Serie B, volano il Crotone di Jurić e l’Entella

A metà strada tra Antonio Conte e Gian Piero Gasperini. É questa l’idea di primo acchito di Ivan Jurić, dopo un primo sguardo al modo di stare in panchina (un martello) e un secondo allo stile di gioco (3-4-3 che più gasperiniano non si può). Il Crotone dell’ex Pirata del Genoa vola e stende 3-1 […]

24

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

A metà strada tra Antonio Conte e Gian Piero Gasperini. É questa l’idea di primo acchito di Ivan Jurić, dopo un primo sguardo al modo di stare in panchina (un martello) e un secondo allo stile di gioco (3-4-3 che più gasperiniano non si può). Il Crotone dell’ex Pirata del Genoa vola e stende 3-1 un Cagliari impotente, che ha sempre dovuto correre, dall’inizio fino alla fine: le tre reti calabresi portano la firma di Ante Budimir (pareggiata da Farias), Bruno Martella e Federico Ricci. Due espulsi tra i sardi, sono Balzano e Krajnc.

Ottimo risultato anche per l’Entella che stende 4-0 il mal capitato Ascoli di Devis Mangia. Per la formazione chiavarina le marcature portano la firma tutte nel primo tempo di Masucci, Caputo (doppietta) e Iacoponi.

Crotone primo in classifica a 48 punti, a +2 proprio sul Cagliari e +8 sul Pescara; Entella all’ottavo posto in coabitazione con il Cesena.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.