Morto Paride Batini, leader dei camalli e tifoso genoano

Domani il porto di Genova si fermerà  tre ore, dalle 10 alle 13, per i funerali del console della Culmv

93
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Un’altra triste notizia ha colpito il mondo rossoblù: è morto la notte scorsa a Genova Paride Batini. Era originario di Vicopisano (Pisa ed era arrivato da bambino a Genova. E’ stato il capo indiscusso dei camalli del porto del capoluogo ligure: aveva 75 anni e una grande passione per il suo Genoa. Da tempo malato gravemente, ricopriva il ruolo di console della Compagnia unica lavoratori portuali (Culmv).

Domani il porto di Genova si fermerà tre ore, dalle 10 alle 13, per consentire agli operatori di partecipare ai funerali del presidente della Culmv.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.