ARPAL: oggi vento forte di burrasca, domani gelate diffuse nell’interno

Avviso dell'ente regionale: "Nelle prossime attenzione anche al disagio fisiologico per freddo"

233
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Dopo le nevicate di ieri, oggi è il vento il fenomeno meteo più significativo in Liguria. Arpal ha, dunque, emanato l’avviso meteorologico relativo ai venti di burrasca forte da Nord su tutte le zone. Saranno possibili raffiche fino a 100-120 km/h, in graduale attenuazione dal pomeriggio. Fino alle ore 10 la raffica massima è quella registrata al Lago di Giacopiane (Genova) dove si sono raggiunti i 143 km/h. Da segnalare anche i 103 km/h a Marina di Loano, i 98 Km/h di Fontana Fresca (alture di Sori), i 95 km/h di Arenzano e i 93 km/h raggiunti da una raffica al Porto Antico di Genova. Nelle prossime attenzione anche al disagio fisiologico per freddo.

E a proposito di temperature, nella notte i valori più bassi si sono registrati in quota, con -9.2 a Poggio Fearza (Imperia) e -8.4 a Pratomollo (Genova). Le minime sulla costa sono state, invece, comprese tra i 3.1 di Savona e i 6.2 di Imperia. Alle ore 10, mentre a Ventimiglia e Sanremo si sono superati i 10 gradi, molte stazioni delle zone interne sono ancora sottozero: a Genova, a parte Monte Pennello dove il termometro segnala -2.3, le temperature sono comprese tra 0.5 a Castellaccio e 6.7 a Sant’Ilario.

Freddo e conseguenti gelate saranno, invece, l’elemento predominante a cavallo tra oggi, giovedì e domani venerdì 25: l’avviso, infatti, indica, durante le ore notturne gelate diffuse nell’interno con venti forti da Nord su tutte le zone con possibili raffiche fino 80 km/h. La combinazione tra basse temperature e vento creerà condizioni di  disagio fisiologico per freddo.

Nessun fenomeno particolare è segnalato per sabato 26 gennaio.

Ecco le tabelle con i fenomeni previsti per oggi, giovedì 24 e domani, venerdì 25 gennaio

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.