Qui Milanello: Montella pensa a schierare Honda in attacco

La seduta di allenamento del Milan

33
Keisuke Honda, Milan (Foto Paolo Bruno/Getty Images )
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il quarto giorno di lavoro personalizzato per Bacca non preoccupa Vincenzo Montella, a causa della giornata di squalifica che proprio il bomber colombiano – 13 gol in stagione, sei solo nel 2017 e valsi dieci punti in campionato – dovrà scontare sabato con il Genoa.

L’attaccante non si è allenato con la squadra nemmeno giovedì a Milanello, nell’unica sessione in programma che ha preso il via verso le 12.00 (dopo il riscaldamento in palestra). La rosa rossonera si è presentata sul campo centrale – esclusi i portieri, impegnati sul rialzato -, svolgendo un torello e un’esercitazione 7 contro 4 finalizzata al possesso palla. In chiusura doppia partitella: tattica prima, a campo ridotto poi.

Il Mister sta studiando e provando le soluzioni alternative in attacco, reparto che comprende anche Honda il quale, sempre nel corso della seduta odierna, si è allenato in gruppo saltando solo la partitella finale..

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.