Qui Juve: problemi per il centrocampo

Ranieri probabilmente non schiererà  Tiago e Marchisio. Del Piero fa la pace con il tecnico e sarà  in attacco con Iaquinta. Legrottaglie rientra tra i titolari

23
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il tempo stringe e la difficile trasferta di Genova è alle porte. Ranieri deve sciogliere una serie di dubbi a centrocampo: probabilmente escluderà Tiago, mai in partita contro il Chievo, e forse dovrebbe sostituire anche Marchisio. Quest’ultimo non era presente stamattina alla seduta d’allenamento per colpa di una forte contusione a un piede. Sembra comunque che le visite mediche abbiano escluso eventuali problemi ossei. Quindi Marchisio potrebbe essere in campo a Marassi: ma ancora non c’è la certezza e la riserva sarà sciolta nelle prossime ore. C’è anche il nodo-Nedved per il tecnico romano. Il giocatore ceco è rimasto in panchina domenica scorsa e forse potrebbe essere collocato in un ruolo più centrale rispetto al suo ruolo naturale: in questo modo potrebbe lasciare spazio a Giovinco a sinistra. Unica certezza della linea mediana è la presenza di Camoranesi a destra: l’oriundo è stato tra i pochi a salvarsi nel naufragio generale con i gialloblù veronesi.

Situazione diversa in attacco e in difesa. Trezeguet, dopo aver smaltito l’attacco influenzale, è rimasto anche in palestra. Di conseguenza Ranieri dovrebbe confermare la coppia Del Piero-Iaquinta: sembrano svaniti, almeno per ora, i dissapori tra l’allenatore e il capitano bianconero. Alex è rimasto sul campo dopo l’allenamento assieme a Giovinco per calciare punizioni. Legrottaglie è tornato al lavoro senza il tutore: dovrebbe quindi essere in difesa vicino di Chiellini, sostituendo il poco convincente Mellberg. Zebina invece dovrebbe essere al posto dell’infortunato Grygera, che si è allenato in modo differenziato insieme a Ekdal e Molinaro. Amauri è in recupero progressivo: oggi è tornato a lavorare con il pallone. Domani ci sarà un’unica seduta pomeridiana.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.