Qui Bologna: ritiro a Coverciano dopo la contestazione per la sconfitta di Palermo

Papadopulo ha convocato 24 giocatori nella "clausura" toscana

23
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Oggi a Casteldebole è ripresa l’attività dopo la catastrofica trasferta di Palermo: la squadra ha sostenuto una seduta di allenamento nel pomeriggio a Casteldebole. Assente Davide Marchini, che questa mattina è stato sottoposto ad intervento chirurgico d’urgenza per la riduzione di un ematoma alla regione scrotale in conseguenza di un trauma contusivo diretto subito durante la gara di domenica: i tempi di recupero saranno stabiliti nei prossimi giorni. Gabriele Paonessa ha invece in parte lavorato con la squadra e in parte sostenuto una seduta differenziata di allenamento. Gaby Mudingayi ha svolto terapie specifiche a causa dei postumi di una contusione al piede sinistro. Marcello Castellini e Francesco Antonioli hanno sostenuto una seduta differenziata di allenamento. Luigi Lavecchia ha svolto terapie e un allenamento differenziato. Terapie specifiche per Simone Confalone (a causa dei postumi di una contusione al ginocchio) e Cesar, mentre Britos e Bombardini sono rimasti a riposo dopo le rispettive operazioni.

Intanto gli ultimi risultati negativi hanno creato intorno al Bologna un clima pesante. Il sito Federossoblù.com ha documentato su You tube la contestazione della squadra al suo ritorno da Palermo all’aeroporto di Borgo Panigale.

La società ha dunque deciso un ritiro a Coverciano. Nella mattinata di domani giocatori e staff partiranno per la località toscana, dove nel pomeriggio la squadra sosterrà un allenamento a porte chiuse.

Questo l’elenco dei ventiquattro giocatori convocati dal tecnico Giuseppe Papadopulo per il ritiro di Coverciano

Portieri: Antonioli, Campironi, Colombo

Difensori: Bassoli, Belleri, Castellini, Lanna, Moras, Rodriguez, Terzi, Zenoni

Centrocampisti: Amoroso, Casarini, Coelho, Mingazzini, Mudingayi, Mutarelli, Valiani, Volpi

Attaccanti: Adailton, Bernacci, Di Vaio, Marazzina, Osvaldo.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.