Onofri: “Il punto debole della Spal? La difesa”

L'ex bandiera del Genoa a Telenord: "Ha subito gol in tutte le 14 trasferte. E' una delle peggiori difese del campionato con 50 gol subiti assieme al Crotone"

86
Claudio Onofri

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“La Spal gioca in modo semplice e tutti si danno una mano. Sa giocare da squadra che si deve salvare”. Claudio Onofri, ex bandiera rossoblù e commentatore tv, ha descritto a “We Are Genoa” su Telenord le caratteristiche della Spal, prossimo avversario del Genoa al Ferraris. I biancoazzurri hanno però un punto debole: “Ha subito gol in tutte le 14 trasferte. E’ una delle peggiori difese del campionato con 50 gol subiti assieme al Crotone”. Un tallone d’Achille della squadra di Ferrara che Ballardini potrebbe sfruttare. Attenzione a Paloschi: “Ha segnato 8 gol in A di cui 6 al Genoa sua vittima preferita”. E conclude: “Schiattarella gioca regista: in alternativa può giocare mezzala”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.