Mavuba: «Se usciamo indenni da Marassi è un passo importante per la qualificazione»

Rio Mavuba prevede un ambiente molto caldo allo stadio Luigi Ferraris in vista della sfida contro il Genoa CFC. Tuttavia, il capitano del LOSC Lille Métropole confida nelle qualità dei transalpini per allungare l’ottimo cammino in UEFA Europa League. La squadra di Rudi Garcia metterebbe una seria ipoteca sulla qualificazione ai sedicesimi di finale battendo […]

4

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Rio Mavuba prevede un ambiente molto caldo allo stadio Luigi Ferraris in vista della sfida contro il Genoa CFC. Tuttavia, il capitano del LOSC Lille Métropole confida nelle qualità dei transalpini per allungare l’ottimo cammino in UEFA Europa League. La squadra di Rudi Garcia metterebbe una seria ipoteca sulla qualificazione ai sedicesimi di finale battendo per la seconda volta in quindici giorni i Rossoblù.

Monito di Mavuba

Grazie ai netti successi contro SK Slavia Praha (5-1) e Genoa (3-0) e all’ottimo pareggio contro il Valencia CF (1-1), il Lille comanda un girone molto difficile. Mavuba ritiene meritato il primato del Lille nel Gruppo B, ma non dà per scontato l’accesso alla prossima fase. “Per il momento la classifica dice che siamo la squadra migliore del gruppo, ma è ancora tutto da decidere. A giudicare dalla rumorosità del piccolo seguito di tifosi all’andata, ci aspettiamo un ambiente molto caldo a Genova. Se usciamo indenni da questa sfida avremo compiuto un passo importante verso la qualificazione”.

‘Notte perfetta’

Nonostante l’apprezzabile seguito genoano allo Stade Lille Métropole due settimane fa, la formazione francese ha dominato la gara conquistando i tre punti grazie ai gol di Ludovic Obraniak, Robert Vittek ed Eden Hazard. “Abbiamo giocato una buona gara – ha aggiunto il nazionale francese, la cui intesa a centrocampo con Florent Balmont e Yohan Cabaye continua a migliorare -. Abbiamo avuto qualche problema nei primi dieci minuti, ma abbiamo apportato le modifiche necessarie, difeso bene e segnato un gol importante verso la fine del primo tempo. Nella ripresa siamo stati efficaci sotto porta e bravi a concedere poco in fase difensiva. È stata una serata quasi perfetta”.

Promosso in Europa, rimandato in campionato

Il Lille ha trovato agevolmente la via del gol in Europa – 19 in sette gare -, mentre stenta di più in campionato, dove il successo esterno di sabato per 2-0 contro il Grenoble Foot 38 non è bastato a tirare fuori la squadra dalle ultime sei posizioni. Tuttavia, Mavuba è convinto che i risultati europei si ripercuoteranno positivamente anche nella Ligue 1. “La fiducia che stiamo acquisendo in Europa League ci tornerà utile in campionato, come dimostrano le buone prestazioni che seguono gli impegni europei”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.