Il Novara vince la Supercoppa di Lega Pro

Il pre – partita è dedicato ai ragazzi della “Berretti” che vengono premiati dalla giunta comunale in seguito al fantastico risultato conseguito: la conquista del titolo nazionale; Novara campione d’ Italia!!!! Il match inizia puntualmente dopo aver osservato un minuto di silenzio in memoria dei due italiani morti ad Herat il 17 Maggio scorso. 2’ […]

24

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il pre – partita è dedicato ai ragazzi della “Berretti” che vengono premiati dalla giunta comunale in seguito al fantastico risultato conseguito: la conquista del titolo nazionale; Novara campione d’ Italia!!!! Il match inizia puntualmente dopo aver osservato un minuto di silenzio in memoria dei due italiani morti ad Herat il 17 Maggio scorso. 2’ Occasione Novara: Bertani effettua un lancio lungo sul quale Rubino s’ avventa ma la sua conclusione è alta sopra la traversa. 8’ Pasticcio di Ludi che rinvia su Puccio; il suo tiro dai 30 metri termina sopra la traversa. 14’ Punizione dal limite per il Portogruaro in posizione centrale: il sinistro potente di Puccio termina d’ un soffio alla destra di Fontana. 23’ Palo del Novara: direttamente da calcio d’ angolo Ludi riceve e di destro tira a botta sicura centrando in pieno l’ incrocio dei pali. E’ l’ antipasto del gol che arriva puntuale per gli azzurri al minuto 29; con Ludi. Il difensore azzurro si fa trovare pronto a battere di prepotenza da centro area su angolo di Rigoni. Novara 1 – Portogruaro 0. 36’ Serpentina di Bertani sulla destra, cross per Rubino che viene però anticipato da Pondacco. 38’ Traversone di Motta per il sinistro di Rubino che spara altissimo sopra la traversa. 44’ Cross dalla destra di Cardin, Pondacco da dentro l’ area colpisce di testa mandando la sfera abbondantemente a lato. Termina così la prima frazione di gioco con gli azzurri in vantaggio per 1-0.

Il secondo tempo inizia con il Portogruaro gettato in attacco. Al 8’ infatti arriva la rete del pareggio: Bocalon trova lo spazio giusto e di destro trafigge l’ incolpevole Fontana. Novara-Portogruaro 1-1. Il Novara riceve il colpo e prova a riorganizzarsi ma al 10’ arriva la doccia fredda; gli ospiti si portano in vantaggio. Cardin dalla sinistra appoggia per Altinier con conclusione di quest’ ultimo alla spalle di Fontana; 1-2. Il Novara appare sulle gambe e il Portogruaro incomincia a credere nell’ impresa. Al 19’ doccia gelidissima per gli azzurri e per i tifosi del Piola: terzo gol del Porto ancora con il bomber Altinier . Il Novara si ritrova cosi in parità di risultato avendo vinto 3-1 la gara dell’ andata. Lo spettro della perdita della Supercoppa inizia ad aleggiare tra i tifosi ma al minuto 38′ ci pensa bomber Gonzalez a far tornare il sorriso ai tifosi presenti; di destro una rete potentissima. 39’ contropiede Novara: Ventola palla al piede per 40 metri vede e trova Gonzalez che allarga per Evola il quale lascia partire un certosino cross che per pochissimi centrimetri non trova Ventola tutto solo davanti al portiere in posizione regolare. Dopo 4 minuti termina l’ incontro che consacra il Novara! Termina così un’ annata fantastica per il Novara ma anche per il Portogruaro che si ritroveranno l’ anno prossimo insieme nel mondo chiamato Serie B!!!

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.