Il Milan perde la Supercoppa: Kessié, Calabria e Romagnoli salteranno il Genoa

Il centrocampista è stato espulso per un brutto fallo su Emre Can. Invece, i difensori erano diffidati: sono stati ammoniti e scatta automaticamente la squalifica

1752
Duello Rigoni-Kessie (foto Marco Luzzani/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Milan ha perso oggi la Supercoppa Italiana nella gara secca disputata a Gedda contro la Juventus. I bianconeri hanno vinto il trofeo grazie al gol di Cristiano Ronaldo al 61′. Ma ci sono altre due tegole per il tecnico rossonero Rino Gattuso: lunedì prossimo contro il Genoa mancheranno Kessié e Calabria. Il primo è stato infatti espulso al 74′ per un brutto fallo su Emre Can: invece il difensore, in regime di diffida, è stato ammonito e dunque salterà anche lui la gara del Ferraris. Stessa sorte anche per Romagnoli. Questo perché i cartellini gialli e rossi ricevuti nella gara di stasera valgono anche in campionato. Fronte mercato: Higuain, che i rumors danno in partenza per il Chlesea, ha giocato 20 minuti nella ripresa.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.