Di Carlo: «Il Genoa ha dimostrato il suo valore»

«Il pareggio premia tutte e due le squadre per aver voluto cercare di vincere la gara fino alla fine» sottolinea l'allenatore del Chievo. Il presidente Campedelli: «Per fischiare un rigore al Chievo se vogliono vedere il sangue ci attrezzeremo»

19
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Il Genoa ha dimostrato il suo valore: noi abbiamo giocato fino all’ultimo minuto». Il tecnico del Chievo, Domenico Di Carlo, ai microfoni d Radio Uno Rai riconosce sportivamente i meriti del Grifone. «Il pareggio premia tutte e due le squadre per aver voluto cercare di vincere la gara fino alla fine» sottolinea l’allenatore, che è rimasto impressionato da una caratteristica dell’avversario: «Il Genoa è una squadra che tende a svolgere duelli uno contro uno su tutte le parti del campo. Siamo stati bravi a giocare una partita di grande intensità». Una battuta sul clima metereologico di Marassi: «Col caldo che faceva oggi non era facile tenere il ritmo». E lancia un piccolo accenno polemico contro gli arbitri: «Finalnente abbiamo preso un altro rigore contro, così abbiamo fatto il record: dovevamo avere cinque rigori nelle ultime domeniche e invece anche oggi ne abbiamo avuto uno contro». Di Carlo pensa già al prossimo impegno: «Domenica prossima ci attende una fondamentale partita con il Bologna per la salvezza». Invece, sul penalty assgnato al Genoa Luca Campedelli, ai microfoni di Stadio Sprint trasmissione della Rai, è ancor più caustico del suo tecnico: «Per fischiare un rigore al Chievo se vogliono vedere il sangue ci attrezzeremo». Il presidente del Chievo spiega che la sua squadra è penalizzata dagli arbitri: «Abbiamo battuto il record dei dieci rigori subiti. Nelle ultime quattro partite c’erano per noi almeno quattro rigori ma non ci sono stati fischiati». E conclude con un’ultima battuta polemia: «Il Chievo non è una piccola squadra. Non possiamo permettere ogni volta di farci trattare come l’ultima ruota del carro”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.