Bortoluzzi: “Voglio terminare al meglio la stagione”

Il tecnico rosanero non parla di mercato

49
Diego Bortoluzzi allenatore del Palermo(Foto Dino Panato/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Si presenta tranquillo e rilassato in conferenza stampa, Diego Bortoluzzi. Forse perchè ormai i giochi salvezza hanno condannato il Palermo, forse perchè quando è arrivato la situazione era ormai irrimediabile: “E’ una situazione che mi sono trovato, ho accettato il rischio”. Riguardo alle carenze pregresse il tecnico non si sente responsabile (“Non è un problema che devo pormi io, quello dell’organico iniziale, io devo preoccuparmi di adesso”) e, anzi, suona la carica: “Abbiamo cercato altri tipi di soluzioni, in settimana. Alcuni giocatori rendono al meglio se hanno uno spazio limitato perchè giocando in maniera più libera sentono meno la pressione. Questo discorso si può fare solo conoscendoli, non è che abbia avuto tutto questo tempo”. La sua rosa è formata da tanti giovani, ma “Indipendentemente dall’età, valuto ruolo per ruolo chi può dare di più per la partita, per gli avversari”.

Interpellato a proposito delle recenti prestazioni, Bortoluzzi ha affermato: “Io sono contento di quello che vedo in campo, la situazione è quella che è, il clima non è da fine stagione. I ragazzi si danno da fare, lo stanno dimostrando sul campo. Gli allenamenti sono sempre tirati, giorno per giorno hanno ancora più convinzione”. La strada da proseguire è la solita (“Le ultime partite hanno detto che stiamo seguendo la strada giusta”), anche se il tecnico ha rivelato di non sapere quali saranno i giocatori confermati e quali ceduti.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.