Anticipi, tre gol per Lazio e Napoli: partenopei primi

Lazio e Napoli battono rispettivamente Pescara e Bologna negli anticipi della 4ª giornata

39
Arkadiusz Milik (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Due vittorie nei due anticipi di Serie A delle ore 18 e delle 20:45. La Lazio ha battuto 3-0 il Pescara dell’ex rossoblù Massimo Oddo: reti firmate da Milinković-Savić, Radu e Immobile tutte nel secondo tempo.

Con un pizzico di fatica il Napoli, prossimo avversario del Genoa, ha regolato il Bologna per 3-1. Iniziale vantaggio di Callejón con un colpo di testa, pareggio di Simone Verdi al 56′ poi il Milik-show. Esce uno spento Gabbiadini, entra il polacco che in diciassette minuti fa doppietta (68′ e 78′). All’81’ espulso Krafth per chiara occasione da gol.

Napoli primo in classifica con dieci punti in attesa della risposta della Juventus, impegnata domani contro l’Inter a San Siro alle ore 18.

La squadra di Sarri è apparsa un pò appesantita dalla stanchezza della trasferta a Kiev e dalla forzosa rimonta per non iniziare male il cammino in Champions League. Il Bologna, schierato da Donadoni con un 4-3-3 farcito da tantissimi giovani, meritava qualcosa di più di un 3-1. Rimandati i terzini del Napoli, Milik conferma il grande periodo di forma psico-fisica mentre Allan a centrocampo è un giocatore imprescindibile (e insostituibile) per l’equilibrio partenopeo. Mister Jurić avrà sicuramente guardato la partita e preso appunti.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.