Tutti i precedenti dell’arbitro Manganiello col Genoa

Un impegno in campionato e due amichevoli col Grifone

139
Manganiello
Gianluca Manganiello (Foto Maurizio Lagana/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Seconda chiamata per una gara di campionato con il Genoa in campo: è Gianluca Manganiello, della sezione arbitrale di Pinerolo (Torino) il “fischietto” designato a dirigere il match tra i rossoblù e la squadra viola. La commissione designante ha infatti deciso di assegnare al 35enne arbitro, nella vita civile analista finanziario, il terzultimo impegno stagionale del Grifone.
Nell’unico precedente andato in archivio, peraltro disputato sempre tra le mura domestiche del “Luigi Ferraris”, il Genoa aveva ottenuto il pareggio: si trattava di Genoa-Udinese del 6 novembre del 2016, terminato con una marcatura per parte, e a Gianluca Manganiello era stato affidato un match di massima serie, essendo lui ancora nell’organico arbitrale della cadetteria.
Dopo quella apparizione, per l’arbitro di Pinerolo solo due amichevoli nel corso della corrente stagione agonistica (contro l’SC Heerenveen a Savona, e contro il Sion ad Imperia) entrambe vinte dai rossoblù. In gare ufficiali extra campionato, invece, Gianluca Manganiello è stato chiamato sempre nell’attuale stagione sportiva per i due impegni iniziali in Coppa Italia: Genoa-Cesena e Genoa-Crotone, entrambe terminate con la supremazia del Genoa (nel primo caso, “supremazia” arrivata solo nei supplementari).
Il gruppo arbitrale è completato dagli assistenti Matteo Bottegoni (sezione di Terni) e Marco Scatragli (sezione di Arezzo), alla sua “prima” assoluta con il Genoa in Campo. A bordo campo Valerio Marini (sezione di Roma 1) coadiuverà la terna arbitrale, mentre in cabina di regia Var andranno Rosario Abisso (sezione di Palermo), alla sua “prima” stagionale davanti ai monitor con il Grifone protagonista, e Fabio Piscopo (sezione di Imperia), anche lui alla sua “prima” assoluta con i rossoblù sulla “pelouse”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.