Rizzoli: “A breve ci sarà la possibilità di vedere sui maxi schermi degli stadi le immagini di episodi dubbi”

"Ovviamente si cerca di evitare che il direttore di gara possa subire l'influenza del pubblico presente" ha aggiunto il designatore della Can di serie A

600
Rizzoli Serie A
L'arbitro internazionale Nicola Rizzoli (MARTIN BUREAU/AFP/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Ci sarà la possibilità a breve, previa richiesta del club che gioca in casa, di poter mandare in diretta le immagini sui maxi-schermi, ma solo dopo che l’arbitro prende la decisione”. Durante il workshop ‘Al Var dello sport’ al Festival dello Sport di Trento, Nicola Rizzoli designatore della Can di serie A ha aperto alla possibilità di vedere le immagini degli episodi dubbi delle partite analizzati dal Var, così come accade nel rugby. “Ovviamente si cerca di evitare che il direttore di gara possa subire l’influenza del pubblico presente” aggiunge Rizzoli, ripreso da Tuttomercatoweb.com. “Non bisogna aver paura, ma crescere nell’utilizzo della tecnologia. A casa la gente vede esattamente quello che vede l’arbitro in campo” conclude il designatore.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.