Juan Luca Sacchi alla seconda stagionale con il Genoa

L'arbitro di Macerata, in organico alla Can di Serie B, chiamato per la seconda volta nel corso della stessa stagione

379
Juan Luca Sacchi (Foto Genoa cfc)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Difficilmente succede, anzi, raramente o quasi mai che un arbitro di serie inferiore venga chiamato due volte in stagione per dirigere una stessa squadra. Succede, invece, che Juan Luca Sacchi, della sezione arbitrale di Macerata, sia nuovamente chiamato in causa con il Grifone nel campionato attuale. L’arbitro designato, infatti, ha già diretto il match del Genoa vittorioso a Frosinone.

Nativo di Treia (Macerata), 34 anni, Juan Luca Sacchi è stato premiato nel 2016 come miglior fischietto della serie cadetta.

L’arbitro maceratese sarà coadiuvato dagli assistenti Giorgio Peretti (sezione Aia di Verona) e Vittorio Di Gioia (sezione Aia di Foligno). Lorenzo Maggioni (Lecco) andrà a sistemarsi tra le due panchine, mentre in cabina di regia Var siederanno Maurizio Mariani (Aprilia) e Elenito Giovanni  Di Liberatore (Teramo). Maurizio Mariani torna una settimana dopo il pari interno del Genoa con il Frosinone, mentre per Vittorio Di Gioia e Lorenzo Maggioni si tratta della prima volta con il Grifone.

Per gli amanti delle statistiche: quando al Var è andato Maurizio Mariani il Genoa non ha mai vinto, così come quando Avar è stato designato Elenito Giovanni Di Liberatore.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.