Irrati, per Genoa-Sassuolo, alla prima chiamata stagionale con i rossoblù

Bilancio interno positivo per il Grifone, quando a dirigerlo è stato il fischietto di Pistoia: quattro vittorie, contro due pareggi ed una sconfitta

383
L'arbitro Massimiliano Irrati (Francesco Pecoraro/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Prima chiamata stagionale col Genoa tra le protagoniste per Massimiliano Irrati, della sezione Aia di Pistoia. Avvocato, 40 anni, dal 2013 nei ruoli della massima serie calcistica, internazionale dal 2017: è questa la carta di identità dell’arbitro toscano che incontrerà il Grifone per la dodicesima volta in carriera e per gare tutte di Serie A.

Fra le mura amiche del “Luigi Ferraris”, Massimiliano Irrati ha diretto il Genoa in altre quattro occasioni per un bilancio in netta pendenza per le gare vinte, mentre due sono i pareggi ed una sola sconfitta.

Massimiliano Irrati sarà coadiuvato lungo le linee laterali da Lorenzo Manganelli, della sezione Aia di Valdarno, e da Giuseppe Marco Macaddino, della sezione di Pesaro. Il ruolo di quarto ufficiale di gara sarà svolto da Francesco Fourneau, sezione di Roma 1. In cabina di regia Var andranno Aleandro Di Paolo della sezione di Avezzano, per la prima volta, e Sergio Ranghetti della sezione di Chiari.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.