Genoa, un solo precedente vittorioso in Coppa Italia con Maresca

E' la gara vinta lo scorso anno ai supplementari contro il Perugia

69
Fabio Maresca (Foto di Tullio M. Puglia/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Un vittoria in Coppa Italia: è questo l’unico precedente registrato nell’archivio storico del calcio contemporaneo per Fabio Maresca con il Genoa tra le protagoniste. Era il Genoa-Perugia del quarto turno eliminatorio dello scorso anno, terminato due pari al triplice fischio, poi vinto dal Genoa nei tempi supplementari (4-3 il risultato finale grazie ai gol rossoblù di Pandev e Ninković in extra-time, con il macedone autore di una doppietta nell’arco di centoventi minuti).

Il giovane arbitro napoletano, 36 anni ed in Serie A dal 2016, ha diretto il Grifone anche in cinque gare della massima serie dove sono state registrate una sola vittoria (ottobre 2016), due pareggi ed altrettante sconfitte. Tra questi precedenti, uno solo è andato in scena al “Luigi Ferraris” (Genoa-Lazio 2-2 nello scorso aprile. In archivio, invece, anche una trasferta nella città della Mole ma dalla parte “granata”: Torino-Genoa 1-0 quasi un anno esatto fa (era il 22 dicembre).

Lo staff delle giacchette nere è completato dagli assistenti Claudio La Rocca e Daniele Bindoni, rispettivamente delle sezioni arbitrali di Ercolano (Napoli) e Venezia, mentre l’incarico di quarto ufficiale è stato affidato a Valerio Marini (Roma 1). Maurizio Mariani (Aprilia) e Stefano Alassio (Imperia) ricopriranno rispettivamente le funzioni di Var e A-Var. Per Bindoni e Marini si tratta della prima volta in assoluto con il Genoa.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.