Doveri e le sue 25 volte con il Genoa

L'arbitro di Volterra mai chiamato a dirigere un match fra genovesi e veronesi. In cabina Var, Maurizio Mariani

1265
Doveri
Daniele Doveri (Foto Marco Luzzani/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Un arbitro di spessore e di comprovata esperienza è stato designato per il primo Genoa “statunitense”: Daniele Doveri, della sezione Aia di Roma 1, è stato chiamato per dirigere Genoa-Hellas Verona in scena fra poche ore al “Luigi Ferraris”.

L’impiegato 43enne di Volterra (Pisa) incrocia per la venticinquesima volta – in dieci anni – il club calcistico più antico d’Italia, delle quali 11 dirette all’interno del “Tempio”. Fra i precedenti, tutti in Serie A tranne una amichevole ed un match di Coppa Italia, mai nessuno scontro contro gli Scaligeri. Daniele Doveri ha anche arbitrato due Derby della Lanterna.

Gli annali calcistici riportano che il Genoa, con Daniele Doveri in giacchetta nera, ha ottenuto 5 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte. Più favorevole l’esito delle gare giocate lontano da Genova: 7 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte.

Completano il team arbitrale gli assistenti Ciro Carbone (sezione Aia di Napoli) e Vittorio Di Gioia (Foligno, Perugia) mentre Francesco Cosso (Reggio di Calabria) ha ricevuto l’incarico di quarto ufficiale di gara e per lui si tratta della prima volta in carriera con il Genoa. In cabina di regia Var andranno Maurizio Mariani (Aprilia, Latina) e Mauro Galetto (Rovigo).

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.