Aon Open Challenger: assegnate le ultime tre wild card

A Genova in campo anche i talenti azzurri Lorenzo Musetti, Giulio Zeppieri e Andrea Pellegrino

285
Aon
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Sono state assegnate le ultime tre wild cards all’Aon Open Challenger – Memorial Giorgio Messina, il torneo internazionale di tennis di Genova che inizierà lunedì 2 settembre 2019 presso i campi in terra rossa di Valletta Cambiaso con il Total Financial Commitment (montepremi+iscrizione) di 185mila dollari.   In campo anche tre assoluti talenti del tennis azzurro: Lorenzo Musetti, Giulio Zeppieri e Andrea Pellegrino. Presenze che confermano anche quest’anno come il torneo di Genova rappresenti una straordinaria vetrina per i migliori talenti del tennis italiano e mondiale. Musetti e Zeppieri, entrambi diciassettenni, sono stati assoluti protagonisti nei tornei juniores del Grande Slam ottenendo risultati importanti. A Gennaio Musetti ha vinto infatti gli Australian Open. Si completa il quadro delle wild cards, cinque a disposizione degli organizzatori, che hanno visto anche l’arrivo di due nomi straordinari come Lorenzo Sonego, numero 49 del mondo e vincitore della passata edizione, e il tedesco Philipp Kohlschreiber,  numero 71 del mondo e già numero 16 del ranking ATP.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.