Resta alta l’attenzione sul livello del Bisagno

Lo afferma l'Arpal nel bollettino delle 21.37 riportato sul suo sito ufficiale: situazione da monitorare, visto che il torrente scorre nei pressi dello stadio Luigi Ferraris

971
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Nel suo ultimo aggiornamento delle 21.37 l’Arpal afferma sul suo sito ufficiale che “nelle sezioni monitorate del Bisagno e dell’Aveto sta transitando una portata di morbida: rimane pertanto alta l’attenzione sull’evoluzione nelle prossime ore”. Come si può vedere nella tabella sottostante, il livello dell’acqua del Bisagno, che scorre nelle vicinanze dello stadio Ferraris, è elevato: occupa l’intero alveo, soprattutto nella parte bassa nella zona de La Presa. Si attende il prossimo aggiornamento per capire lo sviluppo della situazione.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.