Qui Pegli: Veloso e Laxalt potrebbero venir convocati

Sia il portoghese che l'uruguagio oggi hanno ripreso il regolare allenamento: domani i provini decideranno la loro disponibilità o meno

66
Laxalt festeggia dopo il gol con Veloso (foto Paolo Rattini/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Non distraggano le vicende societarie e quant’altro. Prosegue ed è proseguita regolarmente la preparazione in vista del match di sabato contro il Bologna. A due giorni dall’impegno casalingo del Ferraris, la squadra è stata sostenuta da un folto gruppetto di tifosi i quali hanno esposto lo striscione: “Noi al vostro fianco, voi non traditeci”. Tutto regolare al Centro Sportivo Signorini di Pegli, dove il programma quotidiano previsto da mister Ivan Juric ha tenuto conto della fatica accumulata nelle gambe in seguito alla doppia seduta di ieri. Via con riscaldamento, palla a mano e partita a campo intero prima e ridotto poi, infine seduta di rifinitura in palestra e allenamento specifico su corner, conclusioni in porta e azioni da gol. Una giornata comunque intensa, scandita dalla preparazione che i quattro portieri Perinm Lamanna, Zima e Bulgarelli hanno effettuato sottoponendosi ad un surplus di lavoro sotto gli occhi vigili di Scarpi e Raggio Garibaldi.

Buone notizie provengono da Veloso e Laxalt: sia il centrocampista portoghese che l’esterno uruguagio hanno ripreso la regolare attività sul campo, esponendosi pure a cambi di direzione e corse ripetute. Domani entrambi si sottoporranno ad un provino per valutare le eventuali convocazioni per la sfida ai felsinei di Donadoni. La conferenza di mister Juric comincerà alle ore 14 in sala stampa.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.