QUI PEGLI: Galabinov ritorna a Genova, Taarabt prossimo al rientro in gruppo

Il bulgaro si è sottoposto a idroterapia. Il fantasista del Marocco ha svolto un allenamento differenziato. Veloso ha proseguito il recupero atletico. Domani doppia seduta a porte chiuse

90
Andrey Galabinov in azione contro il Sassuolo (Foto Getty Images/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Genoa ha ripreso oggi pomeriggio gli allenamenti, in vista della gara salvezza di domenica contro la Spal. Assenti i nazionali (Hiljemark, Laxalt, Omeonga Under 21 Belgio, Pandev, Pedro Pereira Under 20 Portogallo, Perin, Zukanovic)  a esclusione di Galabinov rientrato stamane a causa della lesione all’adduttore lungo della gamba destra: l’attaccante si è sottoposto a una seduta idro-terapica. Buone notizie per Taarabt che ha svolto lavoro differenziato: il fantasista è prossimo al rientro. Veloso sta invece proseguendo il recupero atletico.

Nella seduta odierna sono stati aggregati sei ragazzi della Primavera alla prima squadra. Oltre al portiere Bulgarelli erano presenti Bruzzo, Oprut, Tazzer, Trabacca e il capitano Zanimacchia. Domani la preparazione continua con un doppio allenamento a porte chiuse.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.