Qui Pegli: Pandev verso il forfait contro la Lazio

L'attaccante macedone è ancora alle prese con fastidiosi problemi muscolari. Contusione per Spolli, ma non è a rischio la sua convocazione

54
Pandev (Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Dopo il debutto interno, al Ferraris contro la Juventus, un altro match dal sapore importante si appresta a veder protagonista il Genoa: domenica, a Marassi, verrà infatti ospitata la lanciatissima Lazio di Simone Inzaghi. Saranno le luci dei riflettori (recentemente migliorati) ad illuminare uno spettacolo che si preannuncia di primissimo piano. Prima però ci sarà da ultimare la preparazione a tale impegno, ed ecco perché Ivan Juric ha convocato questa mattina i calciatori per una sessione nella prima parte della giornata. Così come già avvenuto ieri, si lavora a pieno ritmo per arrivare preparati alla sfida ai biancocelesti, nella quale servirà il miglior Grifone per ottemperare al target dei tre punti: la cura dei dettagli diviene fondamentale, specie perché la Lazio sarà reduce dall’impegno odierno in Olanda valevole per l’Europa League. Il fatto che Inzaghi abbia preannunciato un ampio turnover fa già comprendere come il tecnico non abbia intenzione di sottovalutare i rossoblù al “Tempio”.

Potrebbe dare forfait Goran Pandev, che oggi si è soltanto prestato per terapie mediche e fisiche per risolvere i problemi muscolari che gli portano noie (e parallelamente, ecco che nei prossimi giorni l’attaccante macedone verrà sottoposto ad accertamenti). Il resto della squadra ha lavorato su esercitazioni specifiche e partitelle con diversa metratura e numero di giocatori schierati sul terreno di gioco (inizialmente otto contro otto, poi dieci contro dieci). Domani, venerdì, sarà in programma la prima seduta settimanale a porte chiuse: da segnalare soltanto come Spolli abbia riportato una dolorosa contusione, niente comunque di troppo preoccupante per lo staff medico del Genoa.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.