QUI PEGLI: ecco Preziosi, Lapadula in grande spolvero

Il presidente del Genoa ha assistito all'allenamento. Giuseppe Rossi ha svolto quasi tutta la sessione con il gruppo

59
Ballardini e Lapadula (Foto Genoa Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Lunga giornata al Pio-Signorini. Il Genoa ha svolto lavoro al mattino e alla sera. Mattinata aperta con prove atletiche e lavoro in palestra, esercitazioni specifiche per i difensori; nel pomeriggio la squadra ha lavorato sulla tecnica con il pallone e sulla velocità. In mezzo, il pranzo collettivo a Villa Rostan.

Enrico Preziosi ha fatto capolino a Pegli per salutare la squadra. Strette di mano a tutti, anche a Giuseppe Rossi che si è allenato con il gruppo: ha saltato la partitella finale per svolgere un allenamento specifico su rapidità e velocità. Differenziato per  Pellegri e Laxalt.

La partita finale ha visto protagonista Gianluca Lapadula: l’attaccante d’orgine inca ha segnato una tripletta che ha ribaltato l’iniziale vantaggio di Brlek e Veloso. La condizione di Lapadula è sempre più in crescita così come la coesione del gruppo.

[embedcontent src=”instagram” url=”https://www.instagram.com/p/BcaGJJRHl4F/?taken-by=genoacfcofficial”]

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.