Nel 1948 il Genoa vince il primo derby della Coppa Cassano

Nel 1948 il Genoa si aggiudica per la prima volta il primo derby della Coppa Cassano istitutito dalla Sampdoria in memoria del suo giocatore scomparso sette mesi prima. Il regolamento prevede che si aggiudichi il trofeo chi otterrà due vittorie, anche non consecutive, nelle stracittadine in precampionato. Quel giorno il Genoa surclasserà i cugini per 5 […]

20
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Nel 1948 il Genoa si aggiudica per la prima volta il primo derby della Coppa Cassano istitutito dalla Sampdoria in memoria del suo giocatore scomparso sette mesi prima. Il regolamento prevede che si aggiudichi il trofeo chi otterrà due vittorie, anche non consecutive, nelle stracittadine in precampionato.

Quel giorno il Genoa surclasserà i cugini per 5 reti a 2 (3 realizzazioni di Dalla Torre e 2 di Formentin).

Nei tre anni successivi saranno altrettanti pareggi (1-1, 1-1 e 2-2), fino ad arrivare al definitivo successo del Genoa (3-2, Dal Monte, Gremese e autorete di Podestà) il 7 settembre 1952, nel cinquantanovesimo compleanno della Società.

Analogo trofeo (la Coppa Barbieri) venne conquistato nuovamente dal Genoa proprio il 12 settembre 1954, dopo il pareggio per 2-2 (doppietta di Firotto) e la vittoria dell’anno precedente (3-2, Dal Monte, Seratoni e Pravisano).

La Samp aveva rinunciato a proseguire la disfida quando il Genoa la propose a chiusura della stagione invece che all’inizio.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.