Il Genoa batte l’Atalanta

Decide una rete di Corso

20
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Lo sapevate che il 15 maggio del 1955 il Genoa sconfigge l’Atalanta  grazie alla rete di Corso al 36′ del primo tempo. In questa partita, l’ultima di mister Sarosi sulla panchina rossoblù, fu particolarmente esaltante la prestazione di Larsen. Il norvegese, nato a Oslo il 7 gennaio del 1925,  era arrivato al Genoa nell’estate del 1953, proveniente dalla Lazio. Al suo attivo nel Genoa ci sono 92 presenze con 5 gol. Fu sacrificato per far arrivare Abbadie, visto che all’epoca si poteva avere un solo straniero in rosa.

GENOA – ATALANTA 1 – 0

RETE: 36′ Corso.

GENOA: Franzosi, Cardoni, De Angelis, Larsen, Emoli, Frizzi, Pistrin, Corso, Dal Monte, Carapellese. Allenatore: Bonilauri

ATALANTA: Galbiati, Roncoli, Corsini, Angeleri, Zannier, Villa, Nuoto, Annovazzi, Rasmussen, Bassetto, Brugola. Allenatore: Bonizzoni.

ARBITRO: Agnolin di Bassano del Grappa.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.