Correva l’anno 1920, Sardi e Santamaria stendevano l’Alessandria

Il Grifone conquistava la seconda vittoria consecutiva in trasferta dopo quella conseguita contro il Milan

25
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Lo sapevate che il 14 aprile del 1920 grazie alla vittoria del Genoa in trasferta sul campo dell’ Alessandria, con le reti della coppia d’oro Sardi e Santamaria, arrivava la seconda vittoria consecutiva in trasferta, dopo quella ottenuta a Milano la domenica precedente contro il Milan. La serie di vittorie consecutive durerà ancora per tre gare con le vittorie per due a uno a Vercelli, per due a zero a Venezia e per cinque a zero a Legnano entrambe sul terreno amico di Marassi. Grazie a questo filotto il Genoa si piazzerà primo nel suo girone di semifinale con 19 punti e ben cinque lunghezze sulla gloriosa Pro Vercelli.

Nella fase finale dell’Italia settentrionale con Juventus ed Internazionale, il Genoa arrivò ultimo con un solo punto conquistato.

SEMIFINALI GIRONE A

Alessandria – Genoa 1 – 2

Reti: Sardi, Santamaria, Baloncieri.

Alessandria: Ponati, Papa I, Ticozzelli, Ricci, Carcano, Lazoli, Capra, Baloncieri, Papa II, Moretti, Bay.

Genoa: Terzi, Ghigliano, De Vecchi, Barbieri, Bergamino II, Leale, Sardi, Della Casa, Brezzi, Santamaria, Bergamino I. All: Garbutt.

Arbitro: Malvano.

Fulvio Banchero

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.