Zangrillo, il medico di Berlusconi e la curiosa proposta

Zangrillo, il medico di Berlusconi e la curiosa proposta

Commenta per primo!

Alberto Zangrillo è il dottore personale di Silvio Berlusconi ed è soprattutto un grande tifoso genoano, tanto che La Repubblica Genova parla oggi di un curioso retroscena che lo ha visto protagonista insieme a quello che ormai da poco è diventato l’ex presidente del Milan. Zangrillo ha infatti raccontato di come abbia proposto al Cavaliere di reinvestire i soldi ottenuti dalla cessione del suo Milan in un’altra squadra, ossia il Genoa. Berlusconi però non avrebbe accettato per via della fede che lo lega al club rossonero, anche se il dottore-tifoso potrebbe non demordere, magari insistendo sul fatto che regalare la stella ai tifosi rossoblù varrebbe molto più di tutti i trofei vinti in tanti anni di presidenza a Milano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy