VERSIONE MOBILE
 Venerdì 31 Ottobre 2014
RASSEGNA STAMPA
GASPERINI SI SFOGA DOPO GENOA-EMPOLI, HA...
  
  

RASSEGNA STAMPA

IL GIORNALE GENOVA - L'acquolina di Moretti: «Che bello, la Juve non perde da 41 partite...»

14.09.2012 08:35 di Redazione Pianetagenoa  articolo letto 1385 volte

In un'intervista all'edizione genovese de Il Giornale Emiliano Moretti racconta la sua breve esperienza con la Juventus nel 2002/03. «Ero molto giovane, venivo dai primi anni di serie A con la Fiorentina. Arrivare così giovane in un club come la Juventus ti aiuta a capire la vita all'interno di una società tanto importante». E afferma sulla partita di domenica contro i bianconeri: «È tutta la settimana che ci ripetiamo che la Juventus non perde da 41 partite. È bello affrontare una squadra imbattuta. Paradossalmente non abbiamo nulla da perdere».


Altre notizie - Rassegna stampa
Altre notizie
 

LA GIOIA DI ESSERE GENOANI CON IL CUORE A MILLE

Il millesimo risultato utile in Serie A arriva accompagnato da un boato che fa tremare tutto il Ferraris. Colpo grosso allo stadio rosso e blu. Fiato sospeso, fin troppo a lungo nell'accompagnare quel tocco balbettante di Antonini a porta spalancata. “Cosa fa, entra o n...

(S)VISTI DA LONTANO – GRAZIE GENOA PER AVERCI REGALATO UN’ALTRA PAGINA DELLA TUA INFINITA LEGGENDA

Il Genoa dei debuttanti, dei lottatori e del pueblo sconfigge all’ultimo secondo la Juve delle star, dei top player e...

MANDRAGORA RINNOVA PER CINQUE ANNI IL CONTRATTO COL GENOA

Il Genoa si tiene stretto uno dei suoi migliori talenti. Secondo Sky Sport Rolando Mandragora (classe 1997) ha prolungato per...

ALLEGRI: «NON SI PUÒ PERDERE UNA PARTITA A 30 SECONDI DALLA FINE»

«La Juventus non può perdere partite così». Un mantra che Max Allegri ripete e ripeterà ai...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 31 Ottobre 2014.
   Editore: Marco Liguori Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.