Genoa ancora vittima degli arbitri

Genoa ancora vittima degli arbitri

Nell’edizione odierna de Il Giornale della Liguria si analizzano le pessime performance dei direttori di gara Irrari e Pairetto nelle due gare interne del Genoa contro Pescara ed Empoli. Non è questione di malafede, specifica il quotidiano, piuttosto di una scarsa capacità dell’attuale classe arbitrale, soprattutto per quanto riguarda la gestione delle singole partite. Il caso di Pairetto è un esempio lampante di ciò. Viene giudicata corretta l’espulsione di Lazovic, così come tollerabile l’errore sul millimetrico fuorigioco di Rigoni, ma sull’arbitro figlio d’arte pesano gli errori evidenti sulla gomitata ricevuto da Simeone, sul fallo fischiato a Ninkovic e soprattutto sulla clamorosa mancata espulsione di Saponara.

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy