PROMOSSI&BOCCIATI 2016: Lo strepitoso 2016 di Burdisso, raudi e magnum per Lazovic. Veloso e Ocampos da attendere

PROMOSSI&BOCCIATI 2016: Lo strepitoso 2016 di Burdisso, raudi e magnum per Lazovic. Veloso e Ocampos da attendere

Bene anche Simeone, Izzo e Rigoni. Bocciato Ntcham, rimandati Veloso e Ocampos

Promossi

Burdisso: Favoloso! Un privilegio poterlo vedere giocare con la maglia più antica e storicamente significativa del calcio italiano. In questa prima parte di stagione ha dato l’impressione di vivere una seconda giovinezza. Campione in campo è fuori, un campione all’altezza di portare al braccio la fascia da capitano, una fascia che a Genova ha un peso non indifferente.

Izzo: Talento puro. L’uomo in più della difesa genoana. Un 2016 eccezionale.

Armando Izzo (Foto Getty Images)
Armando Izzo (Foto Getty Images)

Lazovic : L’esterno serbo, dopo una stagione decisamente deludente, è riuscito a conquistare la maglia da titolare grazie alle sue qualità tecniche e alla fiducia di Juric al quale va il merito di avere creduto in lui. Giocatore veloce e imprevedibile, abile crossatore.

Darko Lazovic (Getty Images)
Darko Lazovic (Getty Images)

Rigoni: Non si è mai risparmiato e ha sempre dato il massimo anche in un ruolo che non calza a pennello alle sue qualità di interditore. Elemento prezioso e indispensabile nello scacchiere tattico rossoblu.

Luca Rigoni (Getty Images)
Luca Rigoni (Getty Images)

Simeone: Battesimo d’oro con il calcio italiano.

Simeone Genoa Perugia

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy