El Shaarawy dà una mano al Genoa: la Roma vince col Chievo e costringe la Juve a battere il Crotone

El Shaarawy dà una mano al Genoa: la Roma vince col Chievo e costringe la Juve a battere il Crotone

L’ex giocatore della Primavera rossoblù contribuisce con una doppietta alla vittoria dei giallorossi che si portano a un solo punto di distacco dai bianconeri: dovranno battere il Crotone per conquistare matematicamente lo scudetto

di Marco Liguori, @ma_liguori

Stasera è giunto un primo risultato positivo per il Genoa in chiave salvezza. Dopo un primo tempo incerto, la Roma ha vinto 5-3 a Verona contro il Chievo. I padroni di casa sono passati in vantaggio con Castro, dopo un quarto d’ora. Pareggio di El Shaarawy al 28′. I galloblù provano ancora il colpaccio: al 37′ Inglese realizza il 2-1. I giallorossi però si riprendono subito: cinque minuti dopo è Salah a battere Sorrentino e siglare il 2-2. La ripresa è di marca romanista: il “Faraone”, ex Primavera del Grifone, fulmina con un rasoterra il portiere e porta la Roma in vantaggio. Poi Salah e Dzeko portano a cinque le marcature. Nel finale entra Totti: il Chievo accorcia le distanze con Inglese che segna così la terza doppietta della partita. La Roma è a -1 dalla Juventus che dovrà battere il Crotone per vincere matematicamente lo scudetto. Ma tocca anche al Genoa tirarsi fuori dalla bagarre salvezza, cogliendo domani un risultato positivo col Torino.

Recupera Password

accettazione privacy