VERSIONE MOBILE
 Venerdì 19 Dicembre 2014
NOTIZIE
DOPO LA SCONFITTA CON LA ROMA L'OBIETTIVO È
  
  
  

NOTIZIE

No del Gip al patteggiamento di Masiello: il Bari potrebbe evitare la penalizzazione

11.06.2012 20:16 di Redazione Pianetagenoa  articolo letto 1953 volte
© foto di Federico De Luca

Il gip del Tribunale di Bari, Ambrogio Marrone, ha respinto la richiesta di patteggiamento presentata dal calciatore Andrea Masiello. Lo scrive il sito di Primocanalesport ricordando che il giocatore era stato arrestato nell'ambito dell'inchiesta sul calcioscommesse con l'accusa di associazione per delinquere finalizzata alla frode sportiva. Masiello aveva chiesto di patteggiare la pena di un anno e dieci mesi. Il giudice ha respinto la richiesta, ritenendo troppo basse le pene concordate, sostenendo che a carico di Masiello, oggi all'Atalanta, potrebbe ipotizzarsi anche l'accusa di truffa ai danni del Bari.
Si tratta di una novità importante perché adesso questa decisione potrebbe essere usata dal club pugliese anche in sede di giustizia sportiva e potrebbe evitare al Bari una penalizzazione per responsabilità oggettiva.


Altre notizie - Notizie
Altre notizie
 

DUE PESI E DUE MISURE

«Era già tutto previsto…» cantava Riccardo Cocciante. E così è stato, miei cari amici genoani da Boccadasse al Mato Grosso. I fulmini della giustizia sportiva, guidati dal solito criterio “due pesi e due misure”, si sono abbattu...

ESCLUSIVA PG, ANDREA SOTTIL: «ATTENZIONE A BRUNO PERES, LA SUA CORSA È DEVASTANTE»

In vista di Torino-Genoa di domenica 21 dicembre, Pianetagenoa1893.net ha contattato Andrea Sottil, cresciuto nelle giovanili...

FARI PUNTATI DEL GRIFONE SU RODRIGUEZ DEL CESENA

Secondo Tuttomercatoweb.com il Genoa studia Alejandro Rodriguez del Cesena. L'attaccante piace: da valutare se può...

QUI TORINO: VENTURA TORNA IN CAMPO

Il Torino ha sostenuto oggi una doppia seduta di allenamento, suddivisa tra parte atletica e parte tattica. La sessione...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 Dicembre 2014.
   Editore: Marco Liguori Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.