Lino Marmorato – FIGC e Lega, non è mai troppo tardi

Lino Marmorato – FIGC e Lega, non è mai troppo tardi

L’opinione sul calcio italiano del direttore di Buoncalcioatutti.it

Finito il girone di andata del  campionato è stato tempo di analisi in tutte le salse  dimenticandosi di quello che è successo con l’Italia flop al Mondial russo. Il calcio italiano e la dirigenza – non solo della FIGC – sono stati esposti al pubblico scherno e al disprezzo   solamente per una settimana dopo Italia-Svezia. Giusto il tempo prima del ritorno del campionato, con le invettive durissime che si sono sprecate.

Invece dagli sfracelli dopo l’uscita dal mondiale russo sono usciti mezzo Tavecchio, che proverà a guidare il calcio dei dilettanti e che per questo motivo alla Federazione Giuoco Calcio, considerato il potere dei voti della LND, sarà sempre l’ago della bilancia della rinascita del pallone italico.

Oltre Tavecchio, a farne spese è stato Ventura uscito da pensionato d’oro del calcio con lo stesso sistema dei politici italiani: poca legislatura, nessun risultato. Sono passati quasi due mesi da quel funesto 13 novembre e si ha l’impressione che in FIGC e in Lega…CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTO L’ARTICOLO SU BUONCALCIOATUTTI.IT

Lino Marmorato – Buoncalcioatutti.it

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy