Iniziato il Genoa Mountain Camp

Iniziato il Genoa Mountain Camp

Scatta l’iniziativa rossoblù tra le montagne tirolesi

É iniziato il Genoa Mountain Camp. Le montagne di Fulpmes si sono colorate di rossoblù con tanti ragazzi provenienti da tutto il mondo: Hong Kong, Cina, Stati Uniti, Belgio… tanto per dirne alcuni. A fare gli onori di casa quattro calciatori della prima squadra, e cioé Pandev, Perin, Pellegri (che lo aveva frequentato quando aveva sei anni) e Salcedo.

Divertirvi è la ricetta per migliorare” spiega Mattia Perin. “Se il settore giovanile sforna talenti a getto continuo, e qua ne abbiamo altri due esempi, è merito dei tecnici che ci lavorano e di un fuoriclasse come il responsabile Sbravati”. Pandev aggiunge: “Non è importante la provenienza. Conta l’esperienza che potete fare insieme”. Per coronare certi sogni, è la voce di Eddie Salcedo e Pietro Pellegri “si devono fare tanti sacrifici e noi siamo solo all’inizio”. Centodieci bambini in Austria con la maglia del Grifone. Cose da Genoa.

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy