Crotone, Simić: “Col Genoa ci aspetta una gara difficile”

Crotone, Simić: “Col Genoa ci aspetta una gara difficile”

“Hanno cambiato la guida tecnica e verranno a Crotone per fare risultato” ha continuato il nazionale ceco

Come comunicato dal sito ufficiale del Crotone, a cinque giorni dal match dello Scida contro il Genoa valido per la 13ª giornata di Serie A Tim i ragazzi allenati da Davide Nicola hanno ripreso gli allenamenti a ritmo serrato presso il centro sportivo “Antico Borgo” per una seduta pomeridiana basata su riscaldamento tecnico, possessi palla e circa 15 minuti finali di partitella a campo ridotto: match deciso da una grande rete dell’ex genoano Stoian. Assenti per la sessione d’allenamento sono stati i nazionali Ajeti, Aristoteles, Rohden, Tonev, Mandragora e l’infortunato Tumminiello. Discorso diverso va fatto per Kragl e Pavlovic i quali hanno svolto un lavoro differenziato. Domani è invece prevista, con l’arrivo dei giocatori che ieri erano impegnati con le rispettive nazionali, una seduta mattutina. Ritorno anticipato per il ceco Simić, impegnato sabato in Qatar per la sua prima apparizione con la nazionale maggiore.

“È un’emozione indescrivibile poter debuttare con la maglia della Nazionale, se ci sono riuscito devo solo ringraziare i miei compagni, il mister e lo staff. Ma adesso tutte le mie attenzioni sono solo rivolte al campionato e al nostro prossimo avversario, il Genoa. Ci aspetta una gara difficile, hanno cambiato la guida tecnica e verranno a Crotone per fare risultato ma noi daremo il massimo davanti al nostro pubblico e cercheremo di portare più punti possibili a casa. La strada è ancora lunga, noi lavoriamo ogni giorno al 100 per 100 e solo così possiamo salvarci”

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy