Matuzalem espulso, reagisce contro l’arbtrio: tre mesi di squalifica

Matuzalem espulso, reagisce contro l’arbtrio: tre mesi di squalifica

L’ex Genoa, ora tra i dilettanti del Monterosi, ha schiaffeggiato la mano del direttore di gara con l’intento di fargli cadere il cartellino rosso

di Redazione Pianetagenoa

Il giudice sportivo ha squalificato per tre mesi Francelino Matuzalem poiché “allontanato per intervento falloso nei confronti di un avversario, alla notifica del provvedimento disciplinare colpiva con uno schiaffo alla mano il Direttore di gara con l’intento di fargli cadere il cartellino mentre gli profferiva espressione offensiva e minacciosa”.

I fatti risalgono al derby tra la sua squadra di Serie D, il Monterosi, e la Flaminia Civita Castellana. La società ha multato il giocatore ma presentato ricorso siccome “la sanzione inflitta è sproporzionata rispetto alla realtà dei fatti accaduti”.

Recupera Password

accettazione privacy