Colpo di scena: Angelici riapre al ritorno di Centurion al Boca

Colpo di scena: Angelici riapre al ritorno di Centurion al Boca

Il presidente del club argentino ha spiegato a Tyc Sports che l’attaccante del Genoa non ha ancora firmato col Malaga: “Non so se andrà. Vedremo cosa succederà”

Colpo di scena nella telenovela Centurion. In un’intervista a Tyc Sports Daniel Angelici, presidente del Boca Juniors, ha aperto uno spiraglio verso l’attaccante del Genoa, nonostante i suoi messaggi polemici nei confronti della sua ex squadra. Nelle ultime ore è stato accostato al Malaga, ma Angelici ha affermato: “Non so se andrà”. L’allenatore degli spagnoli Michel è stato esonerato da poco e tutto sembra essersi complicato per el Wachiturro. “La scorsa notte mi ha mandato un messaggio su WhatsApp e vedremo cosa succederà” ha aggiunto Angelici che ha anche chiarito che non ha “nessun problema personale” con il giocatore. “È un bravo ragazzo, i suoi compagni lo vogliono, nell’uno contro uno è forte e al momento il Boca non ha un giocatore con le sue caratteristiche. Ciò che non mi piace sono i suoi atteggiamenti fuori dal campo, quando è assieme ai suoi amici”. Il presidente è dunque possibilista: “Le persone possono cambiare, è bello avere autocritica, non sto dicendo che è chiuso o che ha una possibilità. Sto affermando è che sono disposto a dialogare se vuole davvero parlarmi”.

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy