I sette incroci fuori casa tra il Genoa e Calvarese

I sette incroci fuori casa tra il Genoa e Calvarese

Con l’arbitro teramano, il Grifone ha ottenuto solo due punti lontano dal Ferraris

Con domenica sera faranno sette: sette le volte nelle quali il Genoa ha trovato lungo il suo cammino Giampaolo Calvarese, 41enne arbitro teramano. Tra tutte le chiamate da parte della “designante”, l’ingegnere prestato al calcio professionistico ha calpestato solo una volta il prato di Marassi, essendo stato coinvolto sostanzialmente per gare che hanno visto il Genoa lontano dalle mura amiche.

I precedenti in trasferta di Giampaolo Calvarese, nella Can A dal 2012, con i rossoblù non sono dei più rosei. Nelle cinque gare esterne passate negli archivi storici del football italico, infatti, gli uomini in casacca rossoblù hanno racimolato due soli punti; il resto sconfitte. L’unica vittoria, invece, è quella contro l’Udinese nella stagione 2012/13, peraltro prima volta dell’incrocio Genoa-Calvarese – con Davide Ballardini a dirigere le operazioni dalla panchina più antica d’Italia.

Questo il “ruolino” con Giampaolo Calvarese ed il Genoa in trasferta:

2012/13, domenica 17 febbraio 2013, 15.00, Genoa-Udinese 1-0;

2013/14, domenica 6 ottobre 2013, 15.00, Catania-Genoa 1-1;

2013/14, domenica 12 gennaio 2014, 15.00, Roma-Genoa 4-0;

2014/15, lunedì 26 gennaio 2015, 21.00 (posticipo), Napoli-Genoa 2-1;

2015/16, domenica 8 novembre 2015, 15.00, Frosinone-Genoa 2-2;

2015/16, domenica 14 febbraio 2016, 12.30, Milan-Genoa 2-1.

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy